italian   english
home | contatto
Contatto:
Tel +39 02 42297577
E-mail: info@alfabistudio.com
MILAN, ITALY

I Nostri Servizi


Il laboratorio dell’“ALFABI STUDIO D’ ARTE E RESTAURO” dispone di figure professionali e attrezzature moderne e aggiornate in grado di operare nel campo del restauro conservativo ed estetico per dipinti su tela e tavola, affreschi, sculture lignee policrome, icone e manufatti in metallo. L’attività comprende una stretta collaborazione con esperti e tecnici specializzati nella diagnostica applicata alle problematiche conservative delle opere d’arte nonché esperti in storia dell’arte e iconologia.

La nostra metodologia nel restauro delle opere d’arte è la seguente:

  • PROCEDURE DI LAVORO RIGOROSAMENTE IN ACCORDO CON I REQUISITI DELLA "CARTA DEL RESTAURO".
  • RICOGNIZIONE DELLO STATO CONSERVATIVO.
  • MONITORAGGIO DELLE CONDIZIONI AMBIENTALI.
  • INDAGINI DIAGNOSTICHE ATTRAVERSO ESAMI NON DISTRUTTIVI, ESAMI DI TIPO INVASIVO,RIPRESE FOTOGRAFICHE A CARATTERE MULTISPETTRALE.
  • CONTROLLI PRELIMINARI, INTERMEDI, FINALI E DURANTE IL PROCESSO DI RESTAURO.
  • PRODOTTI REVERSIBILI, COMPATIBILI, QUALIFICATI ATTRAVERSO PROVE E SPERIMENTAZIONI.
  • DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA E RELAZIONE TECNICA DELLE VARIE FASI DEL RESTAURO,QUALI GARANZIE DELLA QUALITÀ DEL LAVORO A DISPOSIZIONE DEL CLIENTE.
Le figure professionali dei restauratori che operano nell’ “ALFABI STUDIO D’ ARTE E RESTAURO” intervengono, in base al loro settore di competenza, per:

a) consolidare i supporti sia di dipinti su tela e tavola sia di dipinti murali
b) consolidare gli strati pittorici degradati e decoesi
c) pulire le superfici pittoriche sotto il controllo dello stereo microscopio con aggiornati prodotti chimici purissimi meno aggressivi per l’opera d’arte e meno tossici per l’operatore
d) integrare le lacune di preparazione e colore con il sistema della selezione cromatica, utilizzando colori reversibili;
e) realizzare verniciature protettive delle pellicole pittoriche

Lo Studio ha la propria attività in due realtà separate. La prima, piu’ piccola, destinata ai colloqui con la clientela e la valutazione dello stato di conservazione delle opere d’arte soggette all’intervento di restauro e la seconda, piu’ spaziosa e non accessibile al pubblico, dove si svolgono gli interventi di restauro delle singole opere. Tutti i locali sono dotati di efficaci sistemi di sicurezza, con allarmi collegati alle forze dell’ordine.